Saluti dell’Amministrazione

Da sempre il Carnevale è una parentesi temporale da vivere come liberazione, o persino trasgressione, come un magico periodo di festa e baldoria.
Il Carnevale è il momento della socializzazione, che ad un certo momento esce fuori dagli ambienti chiusi e riservati per riversarsi in quelli pubblici, nelle piazze, luoghi dove si intrec- ciano funzioni commerciali e funzioni sociali, appunto, e che diventano così luoghi di spettacolo e scenari per rappresenta- zioni gioiose.

Durante il Carnevale tutti i ceti sociali si equiparano perché dietro una maschera ci si sente tutti uguali, tutti uniti da un sentimento comune di divertimento che ci fa momentanea- mente dimenticare le fatiche del quotidiano.

Per la Città di Frascati il Carnevale è una tradizione storica
che si è rinnovata negli anni e che oggi, con le innovazioni del tempo, resta un momento importante di aggregazione cittadina e territoriale.
Anche quest’anno, dunque, l’Amministrazione comunale ha voluto sostenere la tradizione tuscolana, innovando, anzi, il programma e le tradizionali sfilate. Oltre alla consueta atten- zione dedicata alla maschera più cara alla città, Pulcinella, si è puntato alle nuove tecnologie per illuminare e colorare Frasca- ti.
Un grande sforzo delle Istituzioni, delle tante associazioni del territorio e degli esercizi commerciali che hanno sostenuto questo progetto per mantenere viva una grande tradizione tuscolana, in un contesto cittadino sicuro e ordinato, per con- dividere, tutti insieme, giorni piacevoli all’insegna della spensie- ratezza e del sano divertimento.

Franco D’Uffizi , Presidente del Consiglio Comunale
Emanuela Bruni, Assessore alle Politiche Culturali
Paola Gizzi, Consigliere comunale con Delega alle Scuole, Turi- smo e Marketing territoriale.

Rispondi